RISPOSTA ALLA COVID-19. Nel corso di questa pandemia siamo impegnati a sostenere la nostra comunità scientifica. Scopri di più

L’Università di Cambridge utilizza il lettore FlexStation 3 per studiare la struttura e la funzione delle vie di segnalazione del calcio

Università di Cambridge, Dipartimento di Farmacologia

Dott.ssa Emily Taylor, Responsabile tecnico di ricerca

Lettore per micropiastre multimodale 3 FlexStation

La sfida

Le ricerche della dott.ssa. Emily Taylor nel gruppo che studia la segnalazione del calcio all’Università di Cambridge sono incentrate sulla struttura e sulla funzione delle vie di segnalazione del calcio per capire in che modo i recettori che rispondono ai diversi stimoli extracellulari provocano il rilascio di Ca2+ dai depositi intracellulari e in che modo questo processo regola le attività cellulari.

L’Università di Cambridge utilizza il lettore FlexStation 3 per le vie di segnalazione del calcio

La soluzione

La dott.ssa utilizza con successo due sistemi FlexStation da quasi 10 anni e ha appena acquistato un terzo sistema per aumentare ulteriormente la capacità produttiva. Visualizzate la pubblicazione sulla rivista Nature Protocols: Rapid functional assays of intracellular Ca2+ channels.

Riferimenti bibliografici

 

https://www.nature.com/articles/nprot.2006.40