RISPOSTA ALLA COVID-19. Nel corso di questa pandemia siamo impegnati a sostenere la nostra comunità scientifica. Scopri di più

Eseguite le vostre applicazioni preferite, compresi saggi ELISA, quantificazione del DNA e delle proteine, vitalità cellulare ed espressione genica con un lettore intuitivo

 

Il lettore per micropiastre multimodale SpectraMax® Mini offre una soluzione a costi accessibili che fornisce esattamente ciò che serve quando ne avete bisogno. Con tre modalità di rilevazione per l’assorbanza UV-Vis, la fluorescenza e la luminescenza, il lettore SpectraMax Mini è aggiornabile dall’utente da 2 a 3 modalità e fornisce ai ricercatori uno strumento versatile che non scende a compromessi sulla sensibilità o sulle prestazioni. Il software SoftMax® Pro incluso permette la rapida generazione e analisi dei dati, aiutandovi a ottenere di più in meno tempo.

  • Facilità di utilizzo

    Facilità di utilizzo

    Risultati più rapidi grazie alla riduzione del tempo necessario per la formazione dell’utente e per la generazione e analisi dei dati.

  • Flessibile

    Flessibile

    Eseguite le vostre applicazioni preferite con un lettore intuitivo che accoglie piastre da sei a 384 pozzetti e offre fino a tre modalità di rilevazione misurando l’assorbanza mediante filtri con tag NFC per la fluorescenza, la luminescenza o entrambe.

  • Conveniente

    Conveniente

    Usufruite di oltre trenta anni di esperienza e tecnologia condensati in un lettore multimodale compatto, costruito per ricercatori attenti al budget.

Lettore per micropiastre multimodale SpectraMax Mini

Ottenete di più con il sistema SpectraMax Mini

Funzioni

  • Software leader del settore

    Software leader del settore

    Approfittate di un’ampia libreria di protocolli, funzioni avanzate di controllo del lettore e facile gestione e analisi dei dati con il nostro software Softmax Pro, il migliore della sua categoria.

  • Intervallo di lunghezze d’onda ampliato

    Intervallo di lunghezze d’onda ampliato

    Le lampade con flash allo xeno permettono di eccitare i campioni nello spettro UV, dove le lampade alogene non arrivano.

  • Design accessibile

    Design accessibile

    La funzionalità ottimizzata offre agli utenti tutto ciò di cui hanno bisogno per eseguire in modo rapido e senza complicazioni le loro applicazioni più importanti.

  • Tecnologia AutoPMT

    Tecnologia AutoPMT

    La nostra funzione AutoPMT consente di preparare e leggere su un’unica piastra un’ampia gamma di concentrazioni, evitando la saturazione (o la perdita del segnale), con conseguente risparmio di tempo e denaro.

Ultime risorse

9

Applicazioni del lettore per micropiastre multimodale SpectraMax Mini

  • Assorbanza

    Assorbanza

    Imparate ogni aspetto della rilevazione dell'assorbanza, come funziona, in che modo si misura e come si può usare per calcolare la concentrazione. Forniamo inoltre informazioni sulle comuni applicazioni e saggi in assorbanza, inclusi gli ELISA, la quantificazione delle proteine e degli acidi nucleici, e la crescita microbica.

    Scopri di più 

    Salute cellulare

    cell-viability-proliferation

    La vitalità cellulare si riferisce al numero di cellule sane in una popolazione e può essere valutata usando saggi che misurano l’attività enzimatica, l’integrità della membrana cellulare, la produzione di ATP e altri indicatori. Queste metodiche possono utilizzare letture in luminescenza, in fluorescenza o colorimetriche come indicatori della vitalità cellulare generale o anche di specifiche vie cellulari. I saggi di citotossicità e vitalità cellulare vengono spesso utilizzati per valutare l’effetto di un farmaco o di un altro trattamento e rappresentano validi strumenti nella ricerca di nuovi composti terapeutici; inoltre, permettono di approfondire la comprensione del funzionamento delle cellule normali.

    Scopri di più 

  • Segnalazione cellulare

    segnalazione cellulare

    La segnalazione cellulare permette alle cellule di rispondere al proprio ambiente come anche di comunicare con altre cellule. Le proteine situate sulla superficie cellulare possono ricevere segnali dall’ambiente circostante e trasmettere le informazioni all’interno della cellula attraverso una serie di interazioni proteiche e reazioni biochimiche che costituiscono una via di segnalazione. Gli organismi multicellulari si avvalgono di un’ampia gamma di vie di segnalazione per coordinare la corretta crescita, regolazione e funzionamento di cellule e tessuti. In caso di alterazioni della segnalazione tra le cellule o al loro interno, risposte cellulari inappropriate possono determinare lo sviluppo di tumori e di altre malattie.

    Scopri di più 

    ELISA

    ELISA

    I saggi di immunoassorbimento enzimatico (ELISA) si usano per misurare la quantità di una specifica proteina, generalmente tramite un formato a micropiastre, e nella maggior parte dei casi i risultati vengono rilevati mediante letture di assorbanza nell'intervallo di lunghezze d'onda del visibile. I formati ELISA chemioluminescenti e fluorescenti offrono un aumento della sensibilità per una quantificazione accurata degli analiti meno abbondanti.

    Scopri di più 

  • Fluorescenza

    Fluorescenza

    Scoprite ogni aspetto della rilevazione in fluorescenza, cos'è, come funziona e gli strumenti usati per misurare la fluorescenza di un campione. Disponiamo inoltre di numerosi saggi basati sulla fluorescenza, tra cui la vitalità cellulare, l'attività GPCR e la quantificazione fluorescente degli acidi nucleici.

    Scopri di più  

    Luminescenza

    Luminescenza

    Scoprite di più sulla rilevazione della luminescenza: cos’è, come funziona e quali sono i vantaggi della luminescenza rispetto ad altre modalità di rilevazione. Saranno descritti i principali saggi basati sulla luminescenza, compresi saggi con geni reporter a doppia luciferasi, ELISA in chemiluminescenza, saggi di citotossicità e BRET.

    Scopri di più  

  • Microbiologia e contaminanti

    microbiology-contaminant-monitor

    Si stima che i microbi, compresi i batteri, rappresentino circa il 15 percento della biomassa esistente sulla terra e i microbi presenti nel corpo umano sono 10 volte più numerosi delle cellule umane. Questi microrganismi ci offrono notevoli benefici e sono anche vitali per numerosi campi di ricerca, dalla medicina alla produzione di energia alternativa. In compenso, per garantire la sicurezza dei prodotti farmaceutici, i microbi e le sostanze tossiche che essi producono devono essere monitorati. Gli scienziati le cui ricerche sono basate sull’uso di cellule di mammifero devono monitorare attentamente queste colture per rilevare eventuali contaminanti microbici indesiderati allo scopo di garantire l’affidabilità dei risultati sperimentali ottenuti.

    Scopri di più 

    Quantificazione e analisi degli acidi nucleici (DNA/RNA)

    Acido nucleico

    Gli acidi nucleici sono grandi molecole biologiche comuni a tutte le forme di vita note. L'acido desossiribonucleico (DNA) è costituito da un doppio filamento di coppie di nucleotidi, mentre generalmente l’acido ribonucleico (RNA) è formato da un singolo filamento. I nucleotidi che compongono il DNA sono l’adenina, la citosina, la guanina e la timina, mentre l’RNA contiene uracile al posto della timina. Il DNA costituisce il materiale genetico di tutti gli organismi e codifica le informazioni di cui le cellule hanno bisogno per sintetizzare le proteine.

    Scopri di più 

  • Rilevazione, quantificazione e analisi delle proteine

    Rilevazione di proteine

    La rilevazione, la quantificazione e l’analisi delle proteine sono fondamentali per l'indagine di una vasta gamma di processi biologici. La misurazione della concentrazione delle proteine è necessaria in processi che vanno dalla purificazione e marcatura delle proteine alla preparazione dei campioni per l’elettroforesi. Le proteine possono essere quantificate direttamente mediante la misurazione dell’assorbanza a 280 nm oppure indirettamente utilizzando metodi colorimetrici (BCA, Bradford, ecc.) o fluorimetrici che offrono vantaggi come una maggiore sensibilità. Per identificare e misurare una specifica proteina in un campione complesso, ad esempio siero o un lisato cellulare, è possibile utilizzare un saggio ELISA.

    Scopri di più 

Specifiche e opzioni del lettore per micropiastre multimodale SpectraMax Mini

Risorse del lettore per micropiastre multimodale SpectraMax Mini

Presentazioni
Video e webinar
Lettore per micropiastre multimodale SpectraMax Mini

Ottenete di più con il sistema SpectraMax Mini

Small Lab, Big Challenges - How the Right Reader can Impact Productivity

Small Lab, Big Challenges - How the Right Reader can Impact Productivity