RISPOSTA ALLA COVID-19. Nel corso di questa pandemia siamo impegnati a sostenere la nostra comunità scientifica. Scopri di più

Anticorpi monoclonali (mAb)

Scoperta di anticorpi monoclonali (mAb)

Gli anticorpi monoclonali (mAb) originano da una cellula parentale unica, legandosi così solo a un singolo epitopo. La scoperta di anticorpi monoclonali solitamente si riferisce allo screening e all’identificazione di anticorpi specifici diretti contro un determinato epitopo per la diagnosi e il trattamento di malattie, come il coronavirus per la COVID-19.

Esistono diversi approcci per generare mAb per uso terapeutico. Due delle metodiche di produzione più comuni sono gli ibridomi e il phage display.

Come vengono prodotti gli anticorpi monoclonali?

In genere, il processo di produzione tradizionale degli anticorpi monoclonali (mAb) ha inizio con la generazione di cellule produttrici di mAb (ossia gli ibridomi) mediante la fusione di cellule di mieloma con splenociti che producono gli anticorpi desiderati (ad es. linfociti B). Di solito questi linfociti B provengono da animali, generalmente dai topi. Dopo la fusione cellulare, un elevato numero di cloni viene sottoposto a screening e selezionato in base alla specificità dell’antigene e alla classe delle immunoglobuline. Una volta identificate le linee cellulari di ibridoma candidate, ogni linea di interesse viene confermata, validata e caratterizzata mediante una varietà di saggi funzionali a valle. Al termine, la produzione dei cloni viene aumentata e hanno luogo ulteriori bioprocessi a valle.

 

anticorpi monoclonali

Risorse aggiuntive per la scoperta di anticorpi

 

Accelerate la scoperta di anticorpi monoclonali con la nostra gamma di prodotti specificamente progettati per abbreviare i tempi necessari per lo sviluppo di linee cellulari e ottenere cloni stabili con maggiore affinità e livelli di espressione più elevati.

  • Sviluppo di linee cellulari

    Sviluppo di linee cellulari

    Lo sviluppo di linee cellulari è una fase cruciale nel processo di generazione di molecole biofarmaceutiche, come gli anticorpi monoclonali. Il processo spesso ha inizio con la trasfezione del tipo della cellula ospite con il DNA che codifica per la proteina terapeutica di interesse in modo da ottenere l’integrazione casuale o diretta del DNA target nel genoma della cellula ospite. Viene eseguito lo screening di migliaia di cloni per isolare le rare cellule altamente produttive, un processo manuale che richiede molto tempo.

    Scopri di più  

    Confronto tra i metodi di clonaggio tradizionali e il sistema f.sight

    Confronto tra i metodi di clonaggio tradizionali e il sistema f.sight

    In questo studio, abbiamo condotto sei set di esperimenti, eseguendo il clonaggio di due linee cellulari CHO con terreno di coltura cellulare privo di componenti animali (Animal-Component-Free, ACF) e con supplementi e abbiamo confrontato le prestazioni del CloneSelect™ f.sight Single-Cell Printer con quelle di altre due metodiche di clonaggio accettate (citometria a flusso e diluizione limite).

    Guardate il nostro video introduttivo e scaricate la nota applicativa.

    Scopri di più  

  • Identificazione affidabile di cellule CHO-S monoclonali

    Identificazione affidabile di cellule CHO-S monoclonali

    La crescita delle cellule CHO in terreno CloneMedia CHO Growth A è un metodo di clonaggio di tali cellule più efficiente rispetto alla diluizione limite in terreno liquido. Il terreno semisolido immobilizza le cellule, evitando che esse si muovano durante il trattamento di routine. Ciò consente ai ricercatori di monitorare in maniera affidabile la crescita di una singola cellula fino alla formazione di una colonia.

    Scopri di più  

    eBook: Ottimizzazione delle linee cellulari di valore elevato

    Ottimizzazione delle linee cellulari di valore elevato

    In questo eBook, presentiamo una panoramica del flusso di lavoro per lo sviluppo di linee cellulari nonché soluzioni ad alto rendimento per accelerare il processo e per facilitare e velocizzare la selezione di linee di cellule di mammifero altamente produttive.

    Scarica l’eBook  

  • Miglioramento dello sviluppo di ibridomi virus-specifici

    Miglioramento dello sviluppo di ibridomi virus-specifici

    I virus a DNA a doppio filamento (Double-Stranded DNA, ds-DNA) causano una varietà di malattie nell’uomo. Le specie dell’ordine degli Herpesvirus e delle famiglie Adenovirus e Papillomavirus possono causare sintomi nell’uomo, con manifestazioni simili. Inoltre, la conferma della diagnosi sierologica o basata su proteine per un determinato virus può essere complicata a causa della conservazione degli antigeni nei genomi virali. Un elevato grado di omologia proteomica e di reattività crociata del siero determinano una scarsa capacità di distinguere le singole specie di virus a ds-DNA. Lo scopo della ricerca era identificare la linea cellulare produttiva ottimale in grado di secernere un anticorpo monoclonale non cross-reattivo altamente specifico da utilizzare nello sviluppo di composti bioterapeutici.

    Scopri di più  

    Selezione di ibridomi utilizzando il terreno HAT

    Selezione di ibridomi utilizzando il terreno HAT

    La selezione degli ibridomi dopo la fusione di mielomi e cellule della milza è una fase cruciale nella produzione di anticorpi monoclonali. Per questa operazione, gli scienziati spesso utilizzano il metodo HAT (ipoxantina-aminopterina-timidina).

    Guarda il video sull’HAT 

  • Tecnologia degli ibridomi

    Tecnologia degli ibridomi

    La tecnologia degli ibridomi è una metodica per la produzione di massa di anticorpi in una linea cellulare ibrida generata dalla fusione di linfociti B produttori di anticorpi con una linea cellulare di mieloma immortalizzata a formare le cosiddette cellule di ibridoma. Poiché ogni linfocita B produce un determinato anticorpo, è possibile utilizzare il clonaggio di singole cellule di ibridoma per generare una libreria diversificata di anticorpi monoclonali specifici su vasta scala; tali anticorpi vengono spesso impiegati nella prevenzione, nella diagnosi e nel trattamento delle malattie.

    Scopri di più  

    Monoclonalità

    Garanzia di monoclonalità

    Lo sviluppo di linee cellulari e la verifica della monoclonalità sono fasi cruciali nel processo di generazione di molecole biofarmaceutiche, come gli anticorpi monoclonali. In seguito all’isolamento di una singola cellula vitale che esprime in maniera robusta la proteina di interesse, può essere sviluppata una linea cellulare. Un requisito fondamentale in questo processo è la documentazione delle evidenze di clonalità. Generalmente, la documentazione della clonalità è basata su immagini e prevede l’acquisizione di un’immagine di una singola cellula da includere nella presentazione di richieste alle autorità regolatorie.

    Scopri di più 

  • Phage display

    Phage display

    Il phage display (o esposizione fagica) è una tecnica utilizzata per studiare l’interazione di proteine esposte sulla superficie di un batteriofago con altre molecole, come peptidi, DNA e altre proteine. La tecnica del phage display è comunemente utilizzata per scoprire le interazioni ad alta affinità tra anticorpi e antigeni, che svolgono un ruolo cruciale nella patogenesi virale, nei vaccini e in altri trattamenti.

    Scopri di più 

    Preparazione e semina di cellule in terreno semisolido

    Semina delle cellule in terreno semisolido

    La semina di cellule in terreno viscoso semisolido può essere problematica quando effettuata per la prima volta. Guardate il nostro tutorial di 4 minuti per alcuni suggerimenti e trucchi per seminare le cellule in questo terreno con maggiore efficienza.

    Guarda il video tutorial  

Ultime risorse

Risorse per gli anticorpi monoclonali (mAb)

Video e webinar

Suggerimenti per l’automazione delle applicazioni di clonaggio molecolare e ingegnerizzazione di ceppi

Flusso di lavoro per la monoclonalità

Flusso di lavoro per la monoclonalità

Immunologia e flusso di lavoro relativo allo sviluppo di vaccini

Immunologia e flusso di lavoro relativo allo sviluppo di vaccini

Flusso di lavoro per gli ibridomi

Flusso di lavoro per gli ibridomi

Flusso di lavoro per il phage display

Panoramica del flusso di lavoro per il phage display

Selezione di ibridomi utilizzando il terreno HAT

Selezione di ibridomi utilizzando il terreno HAT

Preparazione e semina di cellule in terreno semisolido

Preparazione e semina di cellule in terreno semisolido